come_montare_piscina_autoportante_gonfiabile_fast_set
11/10/2023

Come montare una piscina autoportante gonfiabile Fast Set

Stai per montare la tua piscina piscina Fast Set? Non potrebbe essere più facile e richiederà solo pochi minuti del tuo tempo! Bastano alcuni piccoli accorgimenti prima e durante il montaggio per garantire che la piscina duri il più a lungo possibile.

Preparazione del terreno

Per cominciare, è necessario trovare un‘area stabile e pianeggiante che possa ospitare in modo sicuro la piscina. A tal fine, è bene assicurarsi che il terreno scelto sia in grado di sostenere il peso della piscina riempita d’acqua. Controllare anche che il terreno sia perfettamente piano e che non ci siano oggetti appuntiti, come pietre e rami, per evitare che la piscina si danneggi. Sono da evitare zone con sabbia o erba.
 
Puoi trovare tutte le info nella guida dedicata alla preparazione del terreno. 
 
Ora è tutto pronto per iniziare a montare la tua piscina Fast Set!

Montaggio della piscina

Ecco i passaggi da seguire per installare la piscina autoportante: 
 
1. Se si dispone di un tappeto sotto piscina o se è già all’interno della set piscina acquistato, dispiegarlo e stenderlo sul pavimento 
 
2. Posare la piscina a terra o sul tappeto 
 
3. Controllare che la valvola di scarico sia chiusa 
 
4. Per evitare la fuoriuscita dell’acqua, inserire i tappi nelle uscite dell’acqua della piscina 
 
5. Gonfiare la copertura superiore con una pompa elettrica 
 
6. Iniziare a versare l’acqua nella piscina (poca per volta perché, a seconda della superficie, un centimetro d’acqua può già rappresentare un peso significativo) e spianare eventuali pieghe sul fondo del liner 
 
7. Riempire la vasca d’acqua: la parte superiore si alzerà da sola con l’aumentare del livello dell’acqua

Importante: prestare attenzione alle variazioni di temperatura dell’aria. Se l’anello superiore è troppo gonfio, l’esposizione al sole può causarne la rottura o la lacerazione della cucitura. Se il bordo diventa troppo duro, aprire la valvola di gonfiaggio e rilasciare l’aria in eccesso. Al contrario, quando la temperatura ambientale è bassa, l’anello superiore perde pressione. In questo caso, si consiglia di non gonfiarlo ulteriormente per evitare la situazione descritta sopra. 
 
 
La tua piscina è ora pronta per essere utilizzata per tutta l’estate!